La Domanda di Accoglimento in RSA deve essere presentata all’Ufficio Amministrativo, accompagnata dalla seguente documentazione:

  • scheda sanitaria
  • fotocopia della carta d’identità
  • copia della tessera sanitaria
  • codice fiscale dell’Ospite.

L’ingresso avviene di norma dal lunedì al venerdì nel corso della mattinata:

- l’Ospite viene accompagnato nella sua camera e vengono date tutte le spiegazioni del caso (la biancheria deve essere già identificabile con il numero in precedenza assegnato dall’ufficio);

- l’ufficio provvede a verificare l’esistenza di tutti i documenti di riconoscimento, della tessera sanitaria, dei numeri di telefono e indirizzi di riferimento, a compilare la documentazione prevista, a predisporre il contratto ed a fornire tutte le spiegazioni sulla retta e la modalità di pagamento;

- e’ presente il medico che col supporto della propria equipe composta dall’Infermiera Professionale e dalla Coordinatrice, raccoglie le notizie cliniche, i documenti sanitari, esegue un primo esame obiettivo e, insieme all’Ospite, ai parenti o accompagnatori, delinea le prime modalità di gestione dell’Ospite;

- le modalità di gestione della tutela vengono discusse con gli Ospiti e i parenti, optando preferibilmente per soluzioni di libertà rispetto a mezzi che limitano lo spazio di autonomia individuale;

- i valori ed i contanti possono essere consegnati all’ufficio amministrativo per la custodia in cassaforte.